/ / di

Gianni Barbacetto Gianni Barbacetto

Gianni Barbacetto

Giornalista

Sono un giornalista del Fatto Quotidiano. In passato ho lavorato al Mondo, all’Europeo, a Diario, ad Annozero. Collaboro a Micromega e dirigo Omicron (l’Osservatorio Milanese sulla Criminalità Organizzata al Nord). Ho lavorato anche per la radio, la tv, il cinema, il teatro. Tra i miei libri: Campioni d’Italia (2002); Il grande vecchio (2009); Se telefonando (2009). Il Celeste. Ascesa e declino di Roberto Formigoni (2012). Con Davide Milosa ho scritto Le mani sulla città (2011). Con Peter Gomez e Marco Travaglio ho scritto Mani sporche (2007) e Mani pulite (2012). Con Manuela D’Alessandro e Luca Ferrara ha realizzato la graphic novel Ruby. Sesso e potere ad Arcore. Il mio ultimo libro è Excelsior. Il gran ballo dell’Expo (Chiarelettere).

Articoli Premium di Gianni Barbacetto

Economia - 28 marzo 2017

Scontro totale in Atm: Sala è pronto a consegnarla a Fs

Scena uno. Mattina. Il presidente della Atm, Bruno Rota, convoca una conferenza stampa per presentare il bilancio. Con un po’ d’emozione nella voce, dice: “Io sono incensurato e ho ottenuto ottimi risultati”. Due meriti difficili da perdonare, oggi a Milano. Scena due. Pomeriggio. Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, azionista unico di Atm, convoca l’assemblea […]
Italia - 25 marzo 2017

Martini, che avremmo voluto come papa

Milano non ha dimenticato il suo cardinale arcivescovo. Carlo Maria Martini, scomparso nel 2012, quest’anno avrebbe compiuto 90 anni. Nelle ultime settimane è stato ricordato da giornali e tv, con articoli, eventi, concerti, reading, mostre, libri, perfino un bellissimo film di Ermanno Olmi, Vedete, sono uno di voi. Il rischio delle celebrazioni è quello di […]
Commenti - 24 marzo 2017

Cinque domande a Sala sulla guerra Atm-Ferrovie

Ormai lo scontro è aperto. Il sindaco di Milano Giuseppe Sala ha abbandonato i toni fintamente amichevoli e attacca direttamente, non senza contraddizioni tra quello che dice e quello che fa. Il presidente di Atm Bruno Rota, dal canto suo, sa che tra un mese avrà finito la sua avventura al vertice dell’azienda milanese e […]
Cronaca - 24 marzo 2017

Il Papa suona la campanella a Scola, “straniero” a Milano

Papa Bergoglio, si sa, è imprevedibile. Difficile dunque il lavoro dei bookmaker che vogliano indovinare chi sarà il successore di Angelo Scola, arcivescovo di Milano. Papa Francesco arriva oggi in città, dopo avere più volte rinviato il viaggio e avere addirittura rifiutato di venire per l’esposizione universale (“Expo fa parte del paradosso dell’abbondanza, se obbedisce […]
Economia - 21 marzo 2017

I nostri dati sanitari all’Ibm: il Garante apre un’inchiesta

Ibm rassicurante. Garante della privacy preoccupato. Regione Lombardia cauta. Autorità anticorruzione pronta a scendere eventualmente in pista. Un day after complicato, quello della rivelazione dell’accordo tra governo italiano e Ibm per portare a Milano, sull’area Expo, un centro della multinazionale americana per l’elaborazione di dati sanitari attraverso la piattaforma Watson Health. L’annuncio fu dato con […]
Commenti - 19 marzo 2017

Caro Michele, era proprio il caso di legarsi a Penati?

Caro Michele Emiliano. Ti sei candidato alle primarie che sceglieranno il segretario del Partito democratico e sei apparso subito come il più “nuovo” dei tre che si sfideranno, il meno compromesso con gli apparati di partito e con i vecchi riti della politica. Per questo ci siamo stupiti quando hai annunciato che a Milano il […]
Politica - 19 marzo 2017

Il miracolo di Matteo: tornano i “piglioristi”

È il ritorno dei “miglioristi”. Al convegno di Matteo Renzi al Lingotto, uno degli interventi più applauditi è stato quello di Biagio De Giovanni, filosofo, ex Pci napoletano, che dei “miglioristi” è l’eminenza grigia: “No alla Repubblica giudiziaria!”. Ovazione. “Miglioristi” erano chiamati i comunisti della corrente riformista di Giorgio Napolitano, che puntava all’alleanza con il […]
Economia - 19 marzo 2017

Ibm, 60 milioni e i nostri dati sanitari per portarla in Expo

Non solo i (preziosissimi) dati sanitari, ma anche finanziamenti per 60 milioni di euro: queste le contropartite che il governo italiano ha promesso a Ibm in cambio della decisione di venire a impiantare una sua sede sui terreni Expo, con un investimento previsto di 150 milioni di dollari. Con l’aiutino però di 30 milioni di […]
Il Fatto Economico - 15 marzo 2017

Rota, il manager scomodo a cui Sala ha sbarrato il metrò

Immaginatevi la faccia dei dirigenti dell’Atm, l’azienda milanese dei tram e del metrò, quando aprono il pacchetto del regalo di Natale mandato dal loro nuovo capo, il presidente Bruno Rota: un libro, Un uomo onesto, scritto da Monica Zapelli, la sceneggiatrice del film Centopassi. Sottotitolo: “Storia dell’imprenditore che morì per aver detto no alle tangenti”. […]
Politica - 14 marzo 2017

Con gli avvisi segreti Craxi e B. non avrebbero perso il potere

L’avviso di garanzia segreto. Nessuno lo può conoscere, nessuno lo può raccontare sui giornali e nei siti. Fino all’eventuale rinvio a giudizio. È la proposta lanciata tra gli applausi al Lingotto, alla convention di Matteo Renzi, da Stefano Graziano, ex parlamentare del Pd indagato e poi archiviato per Camorra. Perché non ci abbiamo pensato prima? […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×

Garantire la libertà de ilfattoquotidiano.it costa il prezzo di un cappuccino alla settimana.
Sostieni il nostro giornalismo a 60 euro l’anno o 5,99 euro al mese.

Diventa sostenitore
×