/ / di

Elisabetta Ambrosi Elisabetta Ambrosi

Elisabetta Ambrosi

Giornalista

Giornalista professionista e scrittrice, vivo a Roma. Nata con un dna liberale, cresciuta in un paese catto-comunista, allevata tra ostie consacrate, balli neocatecumenali e canti scout. A venti studiavo Kant sopra la cyclette e iniziavo un’analisi freudiana, a trenta scrivevo un libro contro gli psicoanalisti e mi ricordavo di avere un corpo. Il mio motto? Prendere sempre le cose sul serio, senza mai prendersi sul serio.
Oggi scrivo soprattutto per “Il Fatto” (su cui curo, con Lia Celi, lo spazio “Le Fattucchiere” sul Fatto del lunedì), ma anche per Vanity Fair.it, dove ho il blog Sexand(the)Stress e per D.Repubblica.it. Mi occupo di cultura, editoria, tv, lavoro e temi sociali, bioetica, questioni di genere, infanzia e qualche volta politica.
I miei libri: Non è un paese per giovani.L’anomalia italiana: una generazione senza voce (con A. Rosina, Marsilio editore), Inconscio Ladro. Malefatte degli psicoanalisti (La Lepre editore), Chi ha paura di Nichi Vendola? Le parole di un leader che appassiona e divide l’Italia (Marsilio editore), Mamma a modo mio. Guida pratica ed emotiva per neomamme fuori dal coro (Urra-Feltrinelli editore), Sos.Tata. Nuovi consigli, regole e ricette per crescere ed educare bambini consapevoli e felici (Feltrinelli editore), Guerriere. La resistenza delle nuove mamme italiane (Chiare Lettere editore).
Per conoscermi meglio:
www.elisabettaambrosi.com
Per scrivermi:
elisabetta.ambrosi@gmail.com
@bethambrosi

Post di Elisabetta Ambrosi

Politica - 31 gennaio 2016

Family Day, la sinistra è incapace di difendere la famiglia

Che in Italia non esistano ancora le Unioni civili ci rende la vergogna dell’Europa e la solita spaccatura tra cattolici e laici al governo su un disegno di legge ragionevole e ben fondato è un triste déjà vu di anni passati che dura davvero da troppo tempo. Ma il problema della sinistra, o meglio dei laici […]
Scuola - 29 novembre 2015

Scuola, perché è giusto non fare il presepe

È giusto o meno fare il presepe nelle scuole italiane? Dopo la polemica sui canti di Natale a Rozzano, la domanda non è senza senso. Mentre noi ragioniamo in astratto, però, nelle scuole il conflitto si vive direttamente ogni giorno. E gli educatori sono costretti a prendere decisioni molto concrete, come quella del dirigente dell’Istituto […]
Società - 20 novembre 2015

Attentati Parigi: dopo la strage, le nostre abitudini devono cambiare

In queste ore di lutto e di profonda tristezza e paura leggo articoli che invitano a resistere nel proprio stile di vita, a non smettere di frequentare teatri, stadi, cinema, non smettere di viaggiare, in breve non porre argine alcuno alla nostra libertà, perché altrimenti si farebbe il gioco dei terroristi, ciò che loro vogliono, […]
Cultura - 13 novembre 2015

Depressione, il coraggio di fare coming out

Ho letto due libri molto belli ultimamente, entrambi parlano di depressione, entrambi lo fanno non in maniera astratta o freddamente clinica ma raccontando la realtà di una malattia che ti fa desiderare di non essere più vivo per non impazzire di dolore. Proprio questo è il pregio del libro del giornalista e scrittore Matt Haig, […]
Società - 28 ottobre 2015

Sport, elettrocardiogramma obbligatorio. Un’altra tassa sulle famiglie?

La stanza pullulava di bambini. Tutti in fila per fare un elettrocardiogramma in un centro privato, ovviamente, visto che le strutture sanitarie pubbliche che fanno questo esame ai più piccoli sono poche e le liste di attesa lunghissime. Da quest’anno, per ottenere il certificato sportivo occorre portare un elettrocardiogramma “recente” al medico di famiglia o al […]
Diritti - 20 ottobre 2015

Unioni civili, libertà di incoscienza e inglese fregatura sulle adozioni

Ci risiamo. Col Pd e la sua incapacità di trovare sul piano etico una linea coerente e univoca, che risponda alla società in cambiamento. La parola, anzi la locuzione magica col quale si tenta di non urtare i vari Alfano e Sacconi (sì sono al governo con il Pd, lo stupore non cessa ogni volta che […]
Scuola - 11 ottobre 2015

Nuovo Isee, un nonsense che esclude invece di includere

“Mi dispiace, lei non ha più diritto alla borsa di studio”. “Ma perché se ho lo stesso reddito dell’anno scorso?”. “Perché la borsa di studio che le abbiamo dato le alza il reddito e di fatto la esclude”. Se pensate che questa conversazione surreale possa svolgersi solo su Marte, vi sbagliate. È quanto sta accadendo […]
Media & Regime - 4 ottobre 2015

Caro Nichi, sul tuo vitalizio ha ragione Grillo

5168 euro al mese dopo soli dieci anni di attività da governatore, più 198.000 come indennità di fine mandato: sono i numeri quelli che contano nella querelle tra Nichi Vendola e Beppe Grillo, che ha giustamente polemizzato contro Vendola baby pensionato a soli 57 anni. Poco c’entrano, anzi non c’entrano per nulla, le accuse – sia […]
Economia & Lobby - 24 settembre 2015

Sanità, perché è giusto lo sciopero dei medici

Giusto e sacrosanto sarebbe lo sciopero dei medici contro il decreto voluto da Beatrice Lorenzin, che di fatto introduce nuovi costi per i pazienti e sanzioni per i medici. Perché giusto? Facciamo un esempio. Un paziente vuole fare una visita di prevenzione, magari per sentirsi più sicuro rispetto a una malattia, come un melanoma alla pelle o un tumore […]
Cronaca - 20 settembre 2015

Roma: Ama, lo specchio dell’Italia intera

L’ultima notizia grottesca relativa all’Ama, azienda municipalizzata che si occupa dei rifiuti a Roma, riguarda non tanto la minaccia di Marino di affidare una parte della gestione ai privati (minaccia che andrebbe sul serio agita, non sbandierata salvo poi non farne nulla, ma d’altronde l’Ama è marcia fino al collo e risanarla sembra impossibile), quanto la […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×