/ / di

Carlo Tecce Carlo Tecce

Carlo Tecce

Giornalista

Irpino di Castelfranci, classe 1985. Lavora al Fatto dal secondo numero in edicola. Scrive di politica, attualità e comunicazione. È il responsabile di insider.ilfattoquotidiano.it. Due libri, un figlio.

Blog di Carlo Tecce

Media & Regime - 11 marzo 2012

La Costamagna e il Robinson disperso

L’isola di Robinson è ben lontana da un territorio televisivo riconoscibile eppure certamente non è inesplorata: un po’ di satira, un po’ di dibattito, un po’ di interviste. Non è banale né sbagliata la metafora romanzesca che sceglie Luisella Costamagna per esordire in prima serata su Rai3: anche il programma deve trovare un sentiero, per […]
Politica - 10 marzo 2012

Alfano sa chi è Marcellino?

Quando Marcello Dell’Utri trafficava fra Milano e Palermo incontrando mafiosi che attraversavano numerose generazioni, Angelino Alfano andava ancora al liceo. A 42 anni, però, avrà imparato la carriera del senatore Dell’Utri? Il segretario del Pdl ha commentato così la sentenza sull’amico Marcello: “Tieni duro e continua a difenderti con grande orgoglio e straordinaria dignità come hai fatto in questi anni”.  A […]
Media & Regime - 27 febbraio 2012

La (s)vendita della Rai

L’ultima puntata di Servizio pubblico ha riunito – per usare un linguaggio risorgimentale – quelli che fecero la televisione attraverso la Rai. Michele Santoro ha ospitato Carlo Freccero, Lucia Annunziata, Corradino Mineo e il consigliere d’amministrazione Nino Rizzo Nervo, l’unico che, dopo aver annunciato le dimissioni, le ha pure consegnate (a differenza del presidente Paolo […]
Media & Regime - 19 febbraio 2012

Quel che resta
di Sanremo

Una rubrica settimanale che si nutre di televisione e collaterali, stavolta, è terribilmente senza uscite. Complicato non parlare del Festival di Sanremo in coda a una settimana tempestata di Festival di Sanremo con la concorrenza in vacanza (tranne Corrado Formigli con la sua Piazzapulita e un coraggioso Matrix da Atene, strano vedere Alessio Vinci per […]
- 12 febbraio 2012

Chi le canta a Sanremo?

Informazione di servizio: martedì inizia il Festival di Sanremo, edizione numero 62. Se l’avete dimenticato, non sentitevi in colpa. Anche quest’anno, a Sanremo ci sono cantanti: il quinto giorno, sabato sera, uno di loro vince un premio. Presenta Gianni Morandi, l’anno scorso superò l’esame a un’età sfigatissima (secondo i canoni di Martone), 67 anni, e […]
Cronaca - 20 gennaio 2012

Tasse, rabbia e tassametro

I tassisti di notte imbarcano ragazzi disperati con la siringa sporca di sangue, puttane che si spogliano, teppisti che sfilano coltelli: “E noi tassinari romani, poveri disgraziati, siamo una casta? Venite in giro con noi, gente che non ci paga, gente che ci minaccia, pischelli che ci puntano le lame”. Giulio, nome di fantasia perché […]
Media & Regime - 18 dicembre 2011

Nani, ballerine e Signorini

Bastano pochi istanti di Kalispera di Alfonso Signorini per capire che quel genere televisivo, per fortuna, è completamente morto. Non soltanto per il 12 per cento di share tirando oltre mezzanotte. Un bel culo e un bel seno non fanno più un programma. Uno studio sfarzoso, spensierato e leggero, non fanno più invidia. Un po […]
Media & Regime - 11 dicembre 2011

Epurazioni, puzzette di neonati e spese folli

Non sarà facile dimenticare Augusto Minzolini e rinunciare al gioco quotidiano: Tg 1, scopri dov’è nascosta la notizia. Un dramma. Anche per le mamme, più sole senza i suoi consigli: “Come evitare le puzzette dei neonati. Sì, massaggi addominali; no, tisane di mirtilli. Compra il vasettino migliore per la pupù”. L’associazione cani di piccola e media […]
Media & Regime - 27 novembre 2011

L’italiano televisivo: sportivo e cattolico

Cosa guarda l’italiano fra le 6:30 e le 10 del mattino, appena sveglio o ancora a letto, mentre esce per lavoro o rincasa il sabato notte? L’indagine parte il 1° ottobre e finisce il 24 novembre, due mesi autunnali, due mesi di pubblico numeroso: dentro ci sono giorni feriali, festivi e ponti; grandi eventi o […]
Politica - 7 novembre 2011

Solita musica a San Giovanni

Capita di confondere Pier Luigi Bersani con Maurizio Crozza, Matteo Renzi con Angelino Alfano (e dai, per l’età, mica per cosa?), Enrico Letta con lo zio Gianni. E capita, ieri, di guardare la manifestazione del Partito democratico di piazza San Giovanni come un programma televisivo che, per usanza di partito, viene trasmesso dal satellite di […]
Che c’azzecca Landini
con Pannella?
Puglia, i bandi per la comunicazione della Regione nel mirino della Procura

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×