ƒ

IlFattoQuotidiano.it / BLOG / di Domenico De Felice

Domenico De Felice Domenico De Felice

Domenico De Felice

Medico, opinionista di sanità sociale

Sono nato a Milano il 14 luglio 1954, oculista in strutture pubbliche, private accreditate e private dal 1981 sempre a Milano.Nel 2003 ho deciso di fare uno studio statistico, insieme al Politecnico di Milano, sulle possibili complicanze di un intervento oculistico. Pubblico un primo articolo su Viscochirurgia della Fabiano Editore nel settembre 2003;  poi un secondo nel settembre 2008 sulla stessa rivista, cercando di spiegare che avevo trovato un metodo nuovo di controllo sanitario, non sulle cartelle cliniche, come fanno ora i Nuclei Operativi di Controllo, ma sui pazienti. Controllo inteso non come metodo coercitivo ma come certezza di onestà. I pazienti ne hanno il diritto, i medici il dovere. Nessuno sembra accorgersene. Le Istituzioni rimangono assenti. Da lì inizia la mia “battaglia” per contribuire allo sviluppo di una sanità “sana”. Pubblico due libri (Ci sarà un futuro? Una sanità migliore in un mondo miglioreCom’è andata a finire?), mi intervista anche Report nella trasmissione del 2 maggio 2010 “La prestazione”, a Current Tv nel luglio dello stesso anno ed in altre televisioni locali lombarde. Questa nuova avventura ha come obbiettivo una visione della “sanità orizzontale” in cui i pazienti, gli operatori sanitari e le Istituzioni preposte si pongano sullo stesso piano, ognuno nel proprio ruolo, in modo da abbattere la concezione di “sanità verticale” in cui sopra sta chi può, Istituzioni, primari, medici, infermieri ecc. e sotto chi deve, i pazienti. Questi concetti si equiparano a quelli di “società orizzontale” e “società verticale” che sono il perno dell’associazione  Sulle regole di Gherardo Colombo della quale mi onoro di far parte nel gruppo sanità. “Solo chi è così folle da pensare di cambiare il mondo lo cambia davvero” (M. Gandhi)

www.sanitasana.com

Post di Domenico De Felice

Società - 20 ottobre 2014

Big Pharma torna all’attacco sul caso Avastin-Lucentis

Aggiornamento del 21 ottobre Proprio oggi a Chicago durante il congresso mondiale di oculistica dell’Accademy viene presentato uno studio clinico, non telefonico, in cui si evidenzia come il Lucentis abbia maggiori complicanze dell’Avastin. Ringrazio la SOI ed in particolare il suo Presidente Matteo Piovella per la immediata comunicazione. La nostra lotta comune, ognuno nel proprio, […]
Società - 19 ottobre 2014

Sanità, ecco dove si può tagliare

Con la Legge di Stabilità in approvazione (chiamarla Finanziaria non piace più ai politici, perché richiama troppi precedenti episodi di “lacrime e sangue”) lo Stato vorrebbe tagliare i finanziamenti alle Regioni, che sono immediatamente insorte, minacciando di ridurre i livelli di assistenza sanitaria o di aumentare in modo sensibile le tasse. Ma c’è bisogno di […]
Società - 16 ottobre 2014

Oculistica, una soluzione per ridurre i costi pubblici del laser

Prendo spunto da una prestazione ambulatoriale molto usata in diverse patologie oculistiche: il laser (Light Amplification by Stimulated Emission of Radiation). Il neodimio:yag laser è uno strumento impiegato per il trattamento della cataratta secondaria, opacamento della parte posteriore della membrana capsulare in cui s’inserisce il cristallino artificiale, che può manifestarsi in seguito all’intervento di estrazione […]
Società - 11 ottobre 2014

History Health: la nostra impronta digitale che controlla la nostra salute

La Carta Regionale dei Servizi della Regione Lombardia è stata introdotta nel 1999. Ad oggi il costo stimato per la gestione e la manutenzione della rete dell’informatica sanitaria è di 1,6 miliardi di euro. Distribuiti oltre 9 milioni di badge, di questi solo 200 mila circa vengono usati. Per il solo tesserino color giallo il Pirellone, […]
Società - 27 settembre 2014

Sanità: vale di più il consenso informato o la fiducia nel medico?

La medicina difensiva è la vera piaga della medicina moderna in bilico fra aziende sanitarie che obbligano a fare profitto e medici che si sentono in dovere di fare prescrizioni eccessive solo per difendersi dalle continue denunce che aumentano di anno in anno in concomitanza con l’aumento delle assicurazioni professionali. Un circolo vizioso in cui […]
Società - 16 settembre 2014

Fecondazione eterologa: Lorenzin, come si può far pagare una vita umana?

Fecondazione Eterologa In questi giorni impazza il dibattito sull’eterologa, sulle linee guida e sul fatto che questa tecnica che prevede l’utilizzo di gameti di donatore debba o non debba essere a carico dei Ssr. In Regione Lombardia infatti è possibile ma praticamente solo a pagamento. Chiedo all’avv. Giorgio Muccio di Bologna (candidato consigliere per M5S in Emilia […]
Società - 9 settembre 2014

Sanità, un nuovo e pericoloso modo di farla: la e-health

iphone_640 Questa sera verrà presentato il nuovo iPhone 6 alle ore 19 che avrà fra le caratteristiche l’ingresso ufficiale nella sanità di Apple. Verrà presentata infatti l’applicazione di cui si parla da tempo che si chiamerà Health. Sembrerebbe che Apple sia in procinto di firmare accordi con aziende sanitarie americane “per fornire una scheda medica di […]
Società - 6 settembre 2014

Una sanità semplificata e assistenziale: ecco la mia proposta

Credo che ci possa essere un nuovo modo di dare salute semplificando le procedure e controllando chi fa cosa, come e perché in cui il cittadino sia protagonista del suo star bene partecipando al bene di tutti. Una nuova sanità, sana anche economicamente per curare le persone prima delle malattie.  Parte 1: organigramma Ministro della Salute […]
Società - 2 settembre 2014

Sanità, è ora di uscire allo scoperto

Prendo spunto dall’articolo letto su fattoquotidiano.it del 2 settembre in cui un medico dice “ho un cruccio, non riesco a dormire“, per non aver denunciato un collega che ha provocato la morte di una paziente, per ribadire che solo controlli seri fatti sui pazienti e non sulle cartelle cliniche possono ridurre il rischio di abuso di […]
Società - 30 agosto 2014

Sanità: perché serve un controllo clinico delle prestazioni sanitarie

unità oprativa di oculistica In questo periodo di recessione economica e di impegno di tutti per ricercare nuovi metodi di risparmio e di ridistribuzione delle risorse, l’aspetto del risparmio sanitario per mantenere il nostro sistema pubblico è basilare e più che mai deve essere diretto al rispetto dell’articolo 32 della nostra Costituzione, base del vivere comune. Da più di 10 […]