Stato-Mafia

Graviano: “Berlusca ci chiese favori, poi ha tradito il patto”

Al processo – Il pm Di Matteo spiega che “Riina è lucido, parla di Ciancimino e Gelli” E deposita le intercettazioni del boss di Brancaccio sul ricatto stragista del ‘92-‘93

di Giuseppe Lo Bianco e Sandra Rizza

Kriminalpolitik di

Ci avevano raccontato che nelle vere democrazie la sera delle elezioni si sa già chi ha vinto e chi governerà. Non era vero: non esiste legge elettorale al mondo che garantisca a chi arriva primo la maggioranza per governare da solo a prescindere dai voti (salvo l’Italicum, che infatti è incostituzionale). Nemmeno nei paesi maggioritari […]

Così Marroni dai pm conferma le accuse e resta al suo posto

L’amministratore delegato di Consip rimane testimone, nell’interrogatorio ha precisato i contenuti delle soffiate

di M.L. e Val. Pac.
Tv pubblica

Rai, alla fine arriva Mario Orfeo. Il primo dg del Nazareno 2.0

Renzi impone a Gentiloni, che voleva Rizzo Nervo, il direttore del Tg1. La scelta annunciata la sera precedente ai consiglieri di maggioranza da Lotti e Giacomelli

il commento

Riina, la mia Corte ha sbagliato tutto

Cassazione – L’ex giudice Esposito analizza la sentenza sulle condizioni di salute del boss

di Antonio Esposito

Commenti

Il sabato del villaggio

Un Nazareno Doc sul trono della Rai ridotta a Telerenzi

“La quotidiana azione di mediazione, la vacuità dell’impegno in forma mediatica dell’uomo politico, ingaggiato ogni sera in trasmissioni televisive orripilanti per dare voce al proprio vaniloquio, non prevede più alcuno spazio per dire no” (da “Il trono vuoto” di Roberto Andò – Bompiani, 2012 – pagg. 128-129) Chi conosce personalmente Mario Orfeo e ha lavorato […]

di Giovanni Valentini
Il peggio della diretta

Underwood ha fatto scuola (ma ora insegue The Donald)

Ètornato in pista quel bonaccione di Frank Underwood con la quinta stagione di House of Cards (mercoledì, Sky Atlantic). Si dà da fare per essere confermato presidente degli Usa insieme con la moglie Claire, ma si vede che è spompato. Pover’uomo, Kevin Spacey è in perfetta buonafede (“gli americani non sanno qual è il loro […]

Jeremy indica qual è la retta via

Se mai vi è stato un esempio inequivoco di vittoria di Pirro, ovvero di una vittoria risicata e ambigua, foriera di future sconfitte, è quella della prima ministra May che di nulla si è dimostrata capace, se non di abbarbicarsi allo scranno con l’aiuto di una manciata di deputati unionisti irlandesi. Dopo una campagna elettorale […]

di Gian Giacomo Migone

Politica

Taranto

“Siamo il laboratorio di un Paese degenerato”

Lo scrittore Alessandro Leogrande – Elezioni

con isee sotto i 6 mila euro

Ecco il bonus poveri: 190 euro al mese e solo se non hai la Naspi

Arriva il bonus per i poveri. Il Consiglio dei ministri ha approvato, in esame preliminare, un decreto legislativo che introduce dal 1 gennaio 2018, il Reddito di inclusione (Rei). Per beneficiarne, il nucleo familiare del richiedente dovrà avere un Isee non superiore a 6 mila euro e un patrimonio immobiliare, diverso dalla casa di abitazione, […]

L’intervista – Gianfranco Pasquino

“Rassegnatevi, i governi li fa il Parlamento”

“Il voto inglese conferma: i consensi non bastano, vanno costruiti accordi con gli altri”

Cronaca

Contro Albamonte

Apertura a “’U curtu”, la corrente di Davigo attacca il leader Anm

Dopo Ilda Boccassini, procuratore aggiunto a Milano, anche Autonomia e Indipendenza, la corrente di Piercamillo Davigo, prende le distanze dalle dichiarazioni del presidente dell’Anm Eugenio Albamonte, sulla possibile scarcerazione di Totò Riina, alla luce di una sentenza di Cassazione. AeI evidenzia come “le esternazioni sullo Stato che manifesterebbe la sua forza prendendosi particolare cura delle […]

di A. Masc.
Il legale dell’ex cav.

L’avvocato Ghedini nega i “contatti diretti e indiretti”

Una nota dell’avvocato Niccolò Ghedini, difensore di Silvio Berlusconi e senatore di Forza Italia, prova ad arginare il fiume delle intercettazioni del boss Giuseppe Graviano depositate dalla Procura nel processo per la Trattativa Stato-mafia: “Dalle intercettazioni ambientali di Giuseppe Graviano, depositate dalla Procura di Palermo, composte da migliaia di pagine, corrispondenti a centinaia di ore […]

Le relazioni – Nessuna prova, tante coincidenze

L’ex Cav. e Dell’Utri: dal bar Doney alla società di Lima

Gli incroci negli anni 90 tra i fondatori di Forza Italia e i capiclan: viaggi e vacanze tra convention e attentati

Economia

300 mila extra-contratto

Sole 24 ore, le spese pazze dell’ex direttore Napoletano

Comincia a diradarsi la nebbia sulle ormai leggendarie note spese dell’ex direttore del Sole 24 Ore Roberto Napoletano, al centro da quasi un anno di una fitta serie di indiscrezioni di stampa, denunce degli azionisti e infuocate smentite dell’interessato. La relazione del Collegio Sindacale per l’assemblea degli azionisti è stata aggiornata con un’informativa, riferita alla […]

Credito in crisi

Banche venete, martedì si dimettono i cda

Lo stallo – Se non parte l’operazione di sistema con Intesa e Unicredit. L’ad Viola: “I clienti scappano”

Beffa all’Ispra

Condannati dal governo a sperare nella precarietà

I ricercatori sull’ambiente occupano la sede da 20 giorni: con la riforma della Pa credevano nell’assunzione, ma coi tagli del ministero rischiano di perdere anche il posto a termine

Italia

STORIE ITALIANE

Paolo Giaccone, il medico ucciso per aver rispettato il giuramento

Nel 1982 la firma apposta sotto una perizia balistica fu la sua condanna a morte. Oggi Palermo si ricorda di lui

“Siamo cervelloni, per questo vogliamo cambiare la politica”

Bravi, bravissimi a scuola, parecchi master alle spalle e ottime carriere in corso. Anche i cervelloni si buttano in politica, ed è una novità preziosa perché scardina il principio che la passione per il Palazzo sia questione da spicciafaccende o al massimo tenimento ereditario dei cosiddetti figli di… “Non possiamo chiedere che siano solo gli […]

Secondary ticketing

Siae vince il ricorso: stop alla vendita dei biglietti degli U2

Live Nation, Seatwave e Viagogo non potranno vendere direttamente o indirettamente sul mercato secondario i biglietti del concerto degli U2. Il Tar, infatti, ha accolto il ricorso della Siae (Società italiana autori e editori relativo al caso di secondary ticketing che si è riproposto per gli eventi degli U2 in programma a Roma il 15 […]

Mondo

Altro che Olimpiadi. Qui in Paradiso tifano tutti al Qaeda

Nell’aria pigra del primo pomeriggio, due amiche chiacchierano su un dondolo giallo. Un uomo, poco lontano, rivernicia una chiglia di barca, scalzo nella sabbia chiara. Si avvicina, gentile, mi dice: “Benvenuta a Himandhoo”. E mi offre un mango. Di là dalle palme, trasparente, si schiude il mare delle Maldive, calmo e sconfinato. È strano pensare […]

Spagna

Il 1° ottobre la Catalogna balla da sola

Referendum unilaterale – Il governo di Barcellona annuncia la nuova data della consultazione

di Elena Marisol Brandolini

L’ultimo giapponese si arrende: l’imperatore Akihito può abdicare

Tokyo, prima volta in 200 anni; il sovrano si dimette, il Parlamento approva la legge

di Fabrizia Caputo

Cultura

il caso

Albert nelle fogne verso il Paradiso dei ladri

Nizza – La storia del colpo del secolo nel 1976 al caveau della Societé Générale attraverso i tombini

di Paolo Isotta
Il saggio

Del maiale nostrano non si butta via nulla Neanche il razzismo

Wolf Bukowski analizza i falsi miti che il sentire comune (e la politica) hanno trasformato in verità identitarie: dal rifiuto del cibo da parte degli immigrati ai “ricchi” ebrei

Imprese del sapere – In Lucania

Grenelle, la nuova casa editrice dedicata ai compulsivi della lettura

Prende il nome da una via parigina, rue de Grenelle, dove si incontravano i primi surrealisti. È il sapore visionario, l’ambizione di pubblicare solo letteratura di qualità, la voglia di curare la nicchia del sapere, quel piccolo cesto fatto di storia e di paglia e tendere ad allargarlo a dare la forza a un gruppo […]

di A. Cap