Ogni volta che Diego Armando Maradona viene in Italia, giocoforza la visita si trasforma in evento. Se poi il “Pibe de oro” è ospite d’onore di uno show televisivo del sabato sera, ecco che l’happening diventa ancora più atteso. Nella puntata di Amici di Maria De Filippi che andrà in onda stasera, infatti, arriverà a sorpresa anche quello che per molti è il più grande talento nella storia del calcio mondiale. A sorpresa, perché erano davvero in pochi a sapere della sua partecipazione al momento della registrazione della puntata (domenica scorsa). Scelta precisa di Maria De Filippi che aveva preferito non fare trapelare nulla prima dello scontro finale della scorsa settimana con Ballando con le stelle. Maradona, infatti, in passato ha partecipato al vip show condotto da Milly Carlucci e in molti avrebbero pensato a una sorta di ripicca dopo la doppia ospitata di Morgan su RaiUno. Anche perché El Pibe de oro era in procinto di fare il ballerino per una notte a “Ballando” anche quest’anno, ma alla fine (pare per problemi di budget del programma) non se ne era fatto nulla.

Il campione argentino si è sottoposto a una lunga intervista sulla sua vita, rispondendo anche a domande particolarmente scomode e personali, a cominciare dal rapporto finalmente interrotto con la droga: “Non faccio uso di droga da tredici anni – ha detto a Maria De Filippi – e sono uscito dal coma grazie a mia figlia Dalma, che mi veniva a trovare tutti i giorni e mi spingeva a guarire perché dovevo giocare coi nipotini. E ora mi diverto a giocare a calcio con loro”.

Non poteva mancare, poi, un riferimento al rapporto viscerale e mai interrotto che lo lega a Napoli. Simona Ventura, presente come quinto giudice della puntata, gli ha chiesto ripetutamente se accetterebbe di allenare il Napoli e Maradona non ha avuto dubbi: “Se la gente di Napoli lo volesse, ma dovremmo fare le cose bene perché io voglio una squadra vincente che giochi alla pari con Juventus, Milan, Inter e Roma. Ma prima di tutto dovrei risolvere i miei problemi in Italia”. Maradona si riferisce al lungo braccio di ferro con il fisco italiano che non si è ancora concluso (e in passato ha avuto momenti anche bizzarri come il sequestro degli orecchini dell’ex campione argentino, in visita in Italia).

Nel corso dell’intervista, Diego si è soffermato più volte sulla sua tossicodipendenza, facendola coincidere con il momento più buio della sua vita, fino ad arrivare a un passo dalla morte. Maradona si è poi goduto alcune esibizioni dei ragazzi ancora in corsa per la vittoria finale di Amici, comodamente in poltrona accanto a Simona Ventura.