La marcia dell’orgoglio razzista è in programma per il 3 dicembre in North Carolina in una località ancora segreta. A dare l’annuncio il sito dell’organizzazione in un post dal titolo: “La corsa di Trump ha unito la mia gente”