“Non avevo paura, sono salito con sangue freddo. Prima di salire ho pensato alle persone che mi stanno intorno, poi sono salito con la voglia di menare tutti, senza pensieri”. Così Fabio Basile che ha vinto il primo oro dell’Italia ai Giochi di Rio 2016, battendo il coreano Baul An nella finale del judo 66 chilogrammi per ippo.