Matri non vestirà il biancoceleste della Lazio ma il bordeaux-azzurro del West Ham. Raggiunto l’accordo tra il Milan e gli Hammers per il prestito secco dell’attaccante. L’ex Juve ha scelto quindi di andare a Londra e di giocare in Premier League, dicendo no alla proposta del club di Lotito. Il nodo era l’ingaggio, visto che il suo stipendio annuo è di 2,6 milioni netti, ritenuti fuori portata dalla Lazio, che ha deciso di andare su altri giocatori.

Resta viva la pista che porta a Pato, altro ex centravanti del Milan, attualmente in prestito al Corinthians ma di proprietà del San Paolo, per il brasiliano i contatti sono in corso da tempo e lo stesso Pato gradirebbe un ritorno in Italia come confermato dal suo agente Gilmar Veloz. Altra ipotesi è quella che porta a Joel Campbell in uscita dall’Arsenal. Il tempo stringe, il gong del 31 agosto è sempre più vicino e alla Lazio serve un attaccante.