/ /

Fiat 500X, 70.000 visitatori al porte aperte, 12.900 test drive – Fotogallery

di | 27 gennaio 2015
Fiat 500X, 70.000 visitatori al porte aperte, 12.900 test drive – Fotogallery
Auto & moto

La Fiat annuncia soddisfatta “la straordinaria affluenza di pubblico” al primo “porte aperte” italiano della 500X: oltre 70.000 persone hanno visitato le concessionarie durante il weekend, effettuando più di 12.900 test drive. Certo, sono lontani i tempi pre-crisi: nel 2007, la Bravo aveva attirato 400.000 visitatori (37.000 prove su strada) e la 500 addirittura 600.000 (46.000 prove). Facendo il paragone con tempi più vicini a oggi – anche in termini di mercato – la 500X ha comunque superato l'interesse suscitato da Panda (gennaio 2012, 55.000 visitatori) e 500L (settembre 2012, 40.000 visitatori). Secondo la Fiat, la 500X “ha attirato una clientela eterogenea per età, esigenze e gusti, molti dei quali provenienti da brand concorrenti”. La nuova piccola Suv della Fiat, prodotta nello stabilimento italiano di Melfi, ha un listino prezzi che va dai 17.500 ai 30.650 euro. È disponibile con motori diesel e benzina a 4 cilindri, cambi manuali a 5 o 6 marce e automatico a 9, trazione solo anteriore, anteriore con Traction+ oppure integrale.

Per saperne di più:
- L'intervista al responsabile del design, Roberto Giolito
- Il video della "pillola blu" è virale e diventa uno spot tv
"Di sole auto piccole non si vive, dal successo della 500X dipende l'intero marchio Fiat"
- Tutti i prezzi della 500X
- La prova su strada della 500X

Ford GT e Honda NSX, il ritorno delle supercar “proletarie”

»
Articolo Successivo

Mini, torna l’ipotesi della piccolissima Minor. In collaborazione con Toyota

«
Articolo Precedente

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 22 alle 7, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×