Passate le feste natalizie, un appuntamento importante per le spese è quello con i saldi invernali 2015. In un periodo di forte contrazione dei consumi, alcune regioni come la Lombardia hanno deciso di anticiparne l’inizio al 3 gennaio (rispetto alla data del 5 inizialmente prevista).

Queste le date regione per regione:

Abruzzo
3 gennaio – 5 marzo

Basilicata
2 gennaio – 2 marzo

Calabria
3 gennaio – 5 marzo

Campania
2 gennaio – 31 marzo

Emilia Romagna
3 gennaio – 5 marzo

Friuli Venezia Giulia
3 gennaio – 31 marzo

Lazio
3 gennaio – 15 febbraio

Liguria
3 gennaio – 18 febbraio

Lombardia
3 gennaio – 3 marzo

Marche
3 gennaio – 1 marzo

Molise
3 gennaio – 5 marzo

Piemonte
3 gennaio – 28 febbraio

Puglia
3 gennaio – 28 febbraio

Sardegna
3 gennaio – 5 marzo

Sicilia
3 gennaio – 15 marzo

Toscana
3 gennaio – 5 marzo

Umbria
3 gennaio – 5 marzo

Valle d’Aosta
3 gennaio – 31 marzo

Veneto
3 gennaio – 28 febbraio