Kate ha dato alla luce il suo primogenito lunedì pomeriggio ma il suo nome, hanno spiegato fonti ufficiali, “sarà rivelato a tempo debito”. Mentre i bookmakers scommettono su James e Alexander, la duchessa di Cambridge potrebbe essere dimessa oggi stesso dal St.Mary’s hospital. A riferirlo è la Bbc, che riporta anche i tanti messaggi di congratulazione che sono arrivati a Kate e William, oltre alle prime parole pronunciate proprio dal duca dopo la nascita del figlio: “Non potremmo essere più felici”. Mentre i cittadini britannici festeggiano l’arrivo del royal baby anche la stampa locale non trattiene l’entusiasmo ed il quotidiano “The Sun” oggi ha cambiato nome diventando per un giorno “The Son“, in onore del nuovo arrivato. 

Anche in Italia l’evento ha suscitato molto interesse e il nostro è tra i Paesi dove se ne parla di più su Facebook. Secondo il social network, si trova al quarto posto, dietro solo Gran Bretagna, Usa e Canada, per numero di citazioni fatte dagli utenti sui loro profili. L’Italia batte così molti Paesi in cui la regina è capo di Stato, come l’Australia o la Nuova Zelanda. Si calcola che, da quando Kate è stata ricoverata in ospedale, ci sono state 3,5 milioni di menzioni sul royal baby in tutto il mondo. Mentre su Twitter sono stati scambiati 25.300 messaggi al minuto quando è stato dato l’annuncio della nascita.

L’arrivo della cicogna reale ha fatto esultare le migliaia di persone presenti davanti alla clinica londinese e a Buckingham Palace ma ha fortemente deluso i bookmaker esteri che per tutto il tempo della gravidanza di Kate avevano puntato sulla nascita di una femminuccia che si giocava – informa l’Agicos – a 1.57 mentre l’arrivo di un maschietto era offerto solo a 2.50. Vanno così a cadere tutte le ipotesi relative al nome femminile, quali Alexandra a 3.00, Charlotte a 7.00 e Victoria a 10.00. Per il nome maschile, invece, in lavagna l’ipotesi più accreditata fino a ieri era quella di George a 10.00 che questa mattina è crollata a 3.50 mentre avanzano le ipotesi James a 4.00 e Alexander a 7.00. Louis si gioca a 12.00, Henry a 14.00, David, come Beckham, precipita invece in lavagna da 100 a 50.00. Bookmkaer premiati, invece, per quel che riguarda la data di nascita perché il 22 luglio si giocava a 1.50 ieri sera mentre il parto previsto dopo la mezzanotte, quindi il 23 luglio, si giocava solo a 2.50.