A vent’anni dalla morte di Paolo Borsellino e dalla campagna stragista di Cosa Nostra restano i misteri sulla gestazione della Seconda Repubblica.

“Il Fatto Quotidiano” pubblica in un solo cofanetto i migliori articoli e i videoCofanetto Borsellino raccolti dai nostri cronisti sul giudice Borsellino, sulle stragi del biennio ’92-’93, e sulla trattativa Stato-mafia. Nel dvd, della durata di 115′, brani tratti dai film “19 luglio 1992. Una strage di Stato” (di Marco Canestrari e Salvatore Borsellino con l’Associazione “le Agende rosse“) e “Sotto scacco” (di Udo Gumpel e Marco Lillo) entrambi aggiornati da interventi inediti di Marco Travaglio.

Nelle 192 pagine del libro, poi, sono ripercorsi gli eventi dal 1992 ai giorni nostri, con l’ausilio degli atti appena resi pubblici delle indagini a Palermo. All’interno del volume un testo teatrale inedito di Alessandra Camassa, pm nella squadra di Marsala di Borsellino, e un inserto di trentadue pagine con le foto di Paolo Borsellino tratte dall’album di famiglia in esclusiva per “il Fatto Quotidiano”.

Il cofanetto sarà in edicola a partire da venerdì 13 luglio in allegato al giornale a 9,80 € in più.