Gente senz’anima che traffica dalla mattina alla sera per trovare prostitute. E a volte faticano non poco per convincerle a fare sesso. Un vero inferno.

Esisteva un’organizzazione che in cambio di favori e appalti si dedicava  instancabilmente a reperire donne per gli appetiti suini di vari satrapi.
Immagina di essere un essere umano con il senso etico di una scarpa da tennis di uno che non si cambia mai i calzini… E ti trovi lì con l’Ape Regina che ti tempesta di telefonate perché servono altre donne per la prossima serata col presidente… E poi bisogna procurare i cantanti (arriva una bravissima che canta anche in Vaticano)… deve venire George Clooney e magari anche Fabrizio del Noce così le ragazze si convincono che conviene dare retta ai fratelli Tarantini (gioia, amore e gran…).

Sì, perché è vero che le donne son tutte put…, ma non ce ne sono mai abbastanza se il presidente ne consuma venti per volta e devono essere bellissime, giovanissime, sottili ma formose, fidatissime, educate e capaci di ridere per qualunque cavolata. E ‘ste put… sono piene di problemi… E quella non può venire perché ha già comprato il biglietto aereo per Bari (non ti preoccupare, te li ridò io i soldi) e quell’altra che si è fidanzata e ha detto “basta stronzate” (ma dopo lunghe insistenze si vende un’ultima volta) e poi ci sono i biglietti aerei e le camere d’albergo da prenotare, le auto da concordare con lo staff del presidente, e tutte le ragazze che ti chiedono se deve pagare il presidente, poi, o se paghi tu… E non capiscono, non sarebbe neanche difficile capire, ma non tutte le put… sono intelligenti: io ti pago mille euro ma se poi lui ti dà dei soldi allora i miei mille euro me li restituisci… Che poi, sceme o no, i soldi mica te li restituiscono (e lo ammettono nella deposizione rilasciata ai giudici, cioè lo sanno che hanno fregato Tarantini)… E poi c’è quella che vuole sapere prima se resterà a dormire a Palazzo Grazioli oppure in albergo… Ma chettenefrega! Come puoi pretendere che io sappia in che direzione si rizza al presidente, porca paletta! Sei pagata? Non rompere! Ma mica glielo puoi dire in faccia che è una cretina che fa domande idiote…

E già, perché te le devi coltivare le put…, invitarle alle feste, offrir loro la cocaina… Quindi ti devi sbattere pure per trovare la cocaina… Che ce n’è sempre ovunque, eccetto quando la devi comprare tu…
E poi devi pure fare il gentile con tutte ‘ste donne, che mentre va avanti tutto il bordello vogliono sentirsi pure dire che sono belle, bellissime, e le devi chiamare amore e dir loro cose gentili tipo: “Ti voglio bene, un bene immenso” e le devi ringraziare dopo che le hai strapagate e le ha pagate pure il presidente, che ha dato loro anche dei graziosi regalini, oltre alla cena fantastica e al delizioso gelato finale.
E hanno conosciuto pure George Clooney e Fabrizio del Noce e ascoltato la stessa cantante che ascolta il Papa tedesco. Ma cosa vogliono di più!?!

Gente… Una vita da inferno, altre che lussi del jet set…
Vivere alla corte di Berlusconi fa vomitare.
Se sei un essere umano.
La conclusione è che c’è un non umano al vertice dell’Italia Repubblicana. Intorno a lui scarti di produzione del processo di creazione di una razza umana decente.