Tremonti al convegno "Crescere tra le righe" - Giovani Editori 2011 a Bagnaia (Siena)

E’ “francamente discutibile” la rappresentazione dell’Istat, secondo la quale un italiano su quattro è povero. Così il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, intervenendo alla presentazione del rapporto della Corte dei conti sul coordinamento della finanza pubblica. “Leggi che un italiano su quattro è povero: alzi la mano chi di voi è povero”, ha affermato Tremonti rivolgendosi alla platea. “E’ un campione di fallacia statistica?”, si domanda il ministro. “Non credo. Credo che alcune rappresentazioni di vita reale escludano tratti di questo tipo. So che ci sono i poveri ma credo francamente discutibile quella rappresentazione”. Secondo il ministro, “molto può essere fatto in termini complessivi, ma – ha osservato – risulta da tutte le statistiche che la ricchezza non è scesa in questo decennio ma è salita, anche se meno di quanto avremmo voluto”.