Le seguenti frasi appartengono a personaggi diversi. Sta a voi capire chi sono. Domani la soluzione al quiz.

A: L’organizzazione sindacale non deve basarsi sul criterio dell’irriducibile contrasto di interessi tra industriale ed operai, ma ispirarsi alla necessità di stringere sempre più cordiali rapporti tra i singoli datori di lavoro e lavoratori, e fra le loro organizzazioni sindacali.

B: Non è possibile gettare le basi del domani continuando a pensare che ci sia una lotta tra “capitale” e “lavoro”, tra “padroni” e “operai”. Se l’Italia non riesce ad abbandonare questo modello di pensiero, non risolveremo mai niente.

C: Con la globalizzazione è finito il conflitto tra capitale e lavoro.

D: Pensiamo che sia finita la lotta di classe.

E: La lotta di classe è una favola.