/ TAG / Analisi

di Daniele Fiori | 20 Aprile 2019

Juve, 8° scudetto di fila: trionfo storico, ma c’è poco da far festa. Nonostante CR7, bianconeri e Serie A non sono cresciuti

La squadra di Allegri diventa campione d'Italia con cinque giornate d'anticipo. E' un'impresa storica ma è anche la vittoria meno bella: ottenuta senza fatica per le mancanze degli avversari e con l'amarezza per l'ennesimo fallimento in Champions League, nonostante Ronaldo. Che è l'uomo copertina del campionato, ma non era stato comprato per questo
Chievo Verona in Serie B con sei giornate d’anticipo: la “favola” è finita, ma era già morta col caso plusvalenze
Juventus all’8° scudetto, cosa resta della Serie A? Un posto in Champions, una salvezza e tanta noia

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×