“Una strage annunciata”. Il treno deragliato negli Usa e le accuse del sindaco

Almeno 6 morti e decine di feriti nel primo giorno della nuova tratta Seattle-Portland
“Una strage annunciata”. Il treno deragliato negli Usa e le accuse del sindaco

Era il giorno inaugurale della nuova linea Amtrak Cascades sulla tratta Seattle-Portland. Ma il treno della compagnia statale Usa non è arrivato a destinazione, deragliando ieri all’alba nella zona di DuPont, nello Stato nord-occidentale di Washington: uno dei vagoni è finito addirittura sull’interstatale numero 5, crollando dal cavalcavia. Le vittime estratte ieri sera erano almeno […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.