Un paese in rivolta contro le élite

Il presidente francese sta ripetendo gli errori di Renzi: imporre le riforme aggirando i corpi intermedi che però in Francia riescono ancora a opporsi al falso mito dell’efficienza - Il maggio di Macron
Un paese in rivolta contro le élite

Nell’inquietante video Dominations du monde, esposto al Palais de Tokyo in una personale dedicata allo smascheramento e alla critica del potere (Il nemico del mio nemico, fino al 13 maggio), l’artista franco-algerino Neïl Beloufa rappresenta diversi meeting ufficiali di decisori e dirigenti i quali, dopo aver profuso analisi del declino dei rispettivi Paesi, le portano […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.