Taglia-firme e mille-mance: passa la manovra pre-elettorale

Taglia-firme e mille-mance: passa la manovra pre-elettorale

L’ultimotreno per la manovra di fine legislatura è passato ieri sera alle 20 da Montecitorio, con il voto di fiducia della Camera (296 sì e 160 no). Prossima fermata Palazzo Madama per l’approvazione finale volante. Nelle 524 pagine di articoli e tabelle arrivate dal Senato e modificate da ben 400 emendamenti dalla Camera, troviamo la […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.