L’ex marine killer di Natale: infiltrato sventa l’attacco al molo

Natale il “giorno perfetto” per un attacco: nelle mire di Everitt Aaron Jameson c’era il Pier 39 di San Francisco, una delle mete preferite dalle famiglie. Il piano dell’ex Marine, che voleva colpire in nome dell’Isis, è però andato a monte grazie all’Fbi, che lo ha arrestato in California. Nell’abitazione di Jameson sono state trovati […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.