La politica del tantopeggismo da Gramsci a Silvio & Matteo

La politica del tantopeggismo da Gramsci a Silvio & Matteo

Negli ultimi giorni (a quanto si legge sui giornali) i gemelli diversi Salvini-Di Maio, benché impegnati nella formazione del cosiddetto governo gialloverde, sono continuamente molestati da un tizio che chiede notizie sul buon esito del concepimento. Con la stessa trepidazione con la quale un paparino si rivolge alla puerpera dopo la rottura delle acque. Allora […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora


entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora

© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.