Il Csm (tra le polemiche) archivia Rossi, il pm di Etruria consulente del governo

Nel plenum - Annacquato il testo finale
Il Csm (tra le polemiche) archivia Rossi, il pm di Etruria consulente del governo

Il caso del procuratore di Arezzo Roberto Rossi al Consiglio superiore della magistratura si è chiuso ieri, dopo 7 mesi, con un’archiviazione tormentata, segnata da un colpo di scena: per tagli al loro testo non voluti, i relatori Piergiorgio Morosini, togato di Area, la corrente di sinistra, e Renato Balduzzi, laico di Scelta Civica, si […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.