Gli speculatori come gli untori. Incolpevoli fino a prova contraria

Senza prove, un tempo si accusarono alcune persone di diffondere la peste, oggi di far calare i prezzi dei Btp

Speculatori fa rima con untori, con somiglianze non solo fonetiche. Come i fantomatici untori erano incolpati di diffondere la peste, così con ogni crisi finanziaria ritornano puntualmente le accuse alla speculazione. Nel primo caso, incomparabilmente ben più grave, le accuse erano prive del pur minimo fondamento. Nell’attuale fattispecie di calo dei prezzi dei titoli di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.