» Politica
lunedì 18/12/2017

Gasdotto Tap, fermato il blitz per militarizzare il cantiere

Bastava battezzareil cantiere del Tap come “sito di interesse strategico nazionale”, al pari di quello della Tav e il gioco era fatto: chiunque avesse impedito l’accesso o oltrepassato i confini del cantiere del nuovo gasdotto in Puglia senza permesso, avrebbe rischiato l’arresto da tre mesi a un anno, come previsto dal codice penale per le […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Italia

Tutti i silenzi colpevoli sul Re di Auschwitz

Storia di Copertina

Consiglio di Stato, la casta di ordinaria Amministrazione

“Votavo B. e ora Di Maio mi candida in Basilicata”
Politica
L’intervista

“Votavo B. e ora Di Maio mi candida in Basilicata”

di
La leghista con la pistola non ama le critiche
Politica
Il personaggio

La leghista con la pistola non ama le critiche

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×