Forza Italia e l’espulsione in terapia intensiva

Friuli-Venezia Giulia - Il presidente del Consiglio regionale cacciato mentre è ricoverato in ospedale
Forza Italia e l’espulsione in terapia intensiva

Nel Friuli-Venezia Giulia Forza Italia è scossa da un caso: la cacciata dal partito di Ettore Romoli, neo presidente del consiglio regionale, decisa dalla coordinatrice locale degli azzurri, la deputata Sandra Savino. Non tanto per il fatto in sé, ma per le sue tempistiche: Romoli è ricoverato in terapia intensiva a Udine, in gravissime condizioni […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.