Consob, blitz di Nava contro Lega e M5S per piazzare la fedelissima

Consob, blitz di Nava contro Lega e M5S per piazzare la fedelissima

Anche il M5S va all’attacco della nomina di Mario Nava a presidente della Consob. Dopo la Lega, anche i 5Stelle presentano un’interrogazione parlamentare per chiedere al governo Gentiloni di ripensarci. Il testo depositato dal senatore Elio Lannutti, e firmato da big del calibro di Vito Crimi e Paola Taverna contesta la nomina di Nava che […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.