“Arrestate la Kirchner” l’ex presidente e il ruolo nel depistaggio iraniano

“Arrestate la Kirchner” l’ex presidente e il ruolo nel depistaggio iraniano

Il giudice Bonadio ha ufficialmente chiesto la sospensione dell’immunità parlamentare per procedere all’arresto dell’ex presidente Argentina Cristina Fernandez de Kirchner, ora senatrice. Le accuse sono di tradimento alla Patria e “organizzare un piano criminale orchestrato per proteggere l’Iran“, per tentare di coprire le responsabilità dello Stato, attraverso un accordo denominato Memorandum e firmato nel 2013, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.