“All’anagrafe di Milano il bimbo avrà due mamme”

Nella sua rubrica della posta del lunedì Selvaggia Lucarelli ha pubblicato una lettera di Corinna Marrone Lisignoli che vuole replicare a Milano quanto successo a Torino: registrare all’anagrafe la figlia che avrà con sua moglie Francesca e chiede al sindaco Giuseppe Sala (Pd) di autorizzare la registrazione come ha fatto pochi giorni fa la sindaca […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.