Pd, tensione in direzione. Letta: “Non siamo stati il partito di chi non ce la fa, opposizione ci farà bene”. Meloni: “Su Pnrr fare meglio”

La direzione dem approva la relazione: nuovo segretario entro marzo. Quello attuale: "Dagli elettori mandato a guidare l'opposizione. Quando il governo cadrà chiederemo elezioni anticipate, basta larghe intese" (video). Bettini e Cuperlo polemizzano sull'ordine degli interventi. La presidente: "Partito maschilista”. Sereni: "Tornare a dialogare con chi vuole la pace in Ucraina"

Aggiornato: 21:41

I fatti più importanti

  • 11:02

    Letta: “Quando governo cadrà chiederemo elezioni anticipate”

    “Dobbiamo sapere che quando questo governo cadrà dovremo chiedere subito elezioni anticipate, senza governi di salvezza pubblica”. Così il segretario del Pd Enrico Letta aprendo la direzione nazionale del partito.

  • 10:59

    Letta: “La guerra ha fermato la nostra crescita elettorale”

    “C’è stato un brusco cambio di scenario attorno a noi ed è avvenuto nel mese di febbraio. Alla fine di gennaio, dopo la rielezione di Mattarella, un successo fondamentale, eravamo in una condizione ben diversa. Poi la guerra, per le responsabilità di governo che ci siamo assunti, ci ha messo in una condizione nella quale la nostra capacità espansiva è stata interrotta. Non rinnego la nostra scelta, c’è bisogno di assumersi delle responsabilità anche se si paga il conto in termini elettorali. Siamo stati dalla parte giusta della storia quel 24 febbraio”. Così il segretario del Pd Enrico Letta aprendo la direzione nazionale del partito.

  • 10:51

    Letta: “Poche donne elette fallimento della nostra rappresentanza”

    Le poche donne Pd elette sono “il fallimento della nostra rappresentanza. È chiaro e evidente, non ho molto da aggiungere, e rappresenta il senso di un partito che non ha compiuto il salto in avanti necessario”. Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, nella relazione alla Direzione nazionale del partito in corso al Nazareno. “Non è possibile tornare indietro rispetto alla necessità di avere dei capi dei gruppi parlamentari di rappresentanza femminile”, ha aggiunto, anche perché “dall’altra parte ci sarà la prima donna premier del Paese e su questo punto dovremo essere credibili.

  • 10:49

    Letta: “Fallito l’obiettivo di essere il partito di chi non ce la fa”

    “Siamo andati alle elezioni con un profilo non compiuto, di corsa, con un lavoro interrotto rispetto al percorso delle agorà e ci ha portato a non essere all’altezza su alcuni obiettivi fondamentali, che erano chiave per vincere. Il primo obiettivo era non essere in Italia il partito solo di coloro che ce la fanno”. Così il segretario del Pd Enrico Letta aprendo la direzione nazionale del partito.

  • 10:48

    Letta: “Grazie ad alleanza cresciuti rispetto al 2018”

    “Abbiamo costruito un’alleanza che ci ha consentito di crescere rispetto al 2018 e di restare in campo”. Così il segretario del Pd Enrico Letta aprendo la Direzione nazionale del partito.

  • 10:45

    Letta: “C’è un solo partito che ha vinto, è FdI”

    “C’è un’unica forza politica che ha vinto le elezioni ed è Fratelli d’Italia. Tutte le altre forze politiche non le hanno vinte o le hanno perse. Un campo ha vinto perché è stato unito. L’altro, nonostante i nostri sforzi, non è stato unito. Costruire una larga unità era l’unica possibilità per andare a vincere ma non è stato possibile. Era un po’ il modello del 2006 ma questa volta non ci siamo riusciti. Questo è il film di quanto accaduto”. Così il segretario del Pd Enrico Letta aprendo la direzione nazionale del partito. 

  • 10:31

    Letta: “Da elettori mandato a fare guida dell’opposizione”

    “Noi oggi cominciamo un percorso congressuale ma questo è intimamente connesso al lavoro di opposizione che da oggi comincia, dobbiamo vestire da subito i panni dell’opposizione perché il mandato che ci ha dato il voto è quello di essere la guida dell’opposizione”. Così il segretario del Pd Enrico Letta aprendo la direzione nazionale del partito.

  • 10:30

    Letta: “Nascita Pd ha cambiato la storia del Paese”

    “Il 14 ottobre nasceva il Pd. Oggi dobbiamo dirci con chiarezza se quel momento per ciascuno di noi ha cambiato la storia del nostro Paese e cosa rappresenta, nel passato, per il presente e per il futuro. Io penso che è stato un grande successo, che è stato, e e sarà una storia positiva per il nostro Paese”. Così il segretario del Pd Enrico Letta aprendo la direzione nazionale del partito.

  • 10:29

    Direzione Pd, Letta: “Il simbolo rimanga così com’è”

    “Discuteremo di tutto nel percorso costituente ma amo questo simbolo, sono perché il simbolo rimanga così com’è perché racconta il servizio fatto all’Italia”. Lo ha detto Enrico Letta alla Direzione del Pd.

  • 10:25

    Direzione Pd, Letta: “Dobbiamo parlare di futuro”

    “Quello che voglio proporre è un ragionamento chiaro e netto sul futuro, questa direzione parla al futuro”. Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, nella relazione alla Direzione nazionale del partito in corso al Nazareno. “Abbiamo tutti la percezione che il linguaggio di verità deve essere quello di oggi, senza alcuna forma di infingimento o superficialità. Dobbiamo tracciare un’analisi e dobbiamo parlare di futuro”.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono stati modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui