L'intervista

Ingroia (Italia Sovrana): “Abbiamo un potenziale enorme: supereremo il 3%”

L'ex magistrato - Siamo contro l’Agenda Draghi e siamo l’unico partito che vuole revocare le sanzioni

23 Settembre 2022

Antonio Ingroia non s’arrende. Nuovo giro, nuova corsa: ci riprova con Italia Sovrana. Qual è la genesi del cartello con Marco Rizzo? Nasce da una riflessione comune, che ha messo insieme forze anche diverse, sulla sospensione delle garanzie costituzionali a cui abbiamo assistito in questi anni, esplosa sotto Draghi. Siamo un fronte unitario contro l’agenda […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.