Stati Uniti

Primarie del Gop: Cheney battuta e Trump se la ride

Nuova sfida - Sabotare la corsa di The Donald alla presidenza

18 Agosto 2022

Magari, l’operazione “Abraham Lincoln”, da lei stessa evocata, non le riuscirà: bocciato in Illinois come senatore, due anni dopo divenne presidente. Però, la disfatta subita martedì da Liz Cheney nelle primarie repubblicane per il seggio alla Camera del Wyoming, prelude a una sua candidatura alla nomination repubblicana per la Casa Bianca a Usa 2024, proprio […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.