In aula

Ergastolo ostativo: le barricate di Lega e Fi fanno saltare il voto

La riforma - Sembra ormai destinata a tramontare

5 Agosto 2022

Le barricate di Fi e Lega contro la delega fiscale in Senato manda in fumo il voto sulla riforma dell’ergastolo ostativo, cara al M5s e pure quello sull’equo compenso per le libere professioni, su cui puntava Fratelli d’Italia. Si è capito fin dal mattino che la strada era in salita ripida. La riunione dei capigruppo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.