L’inchiesta

Così i russi di Wagner si sono presi una foresta in Centrafrica

L’export del legno - 186 mila ettari da deforestare. Cremlino. I link con la Bois Rouge: guadagnano i sanzionati

26 Luglio 2022

L’appezzamento è di 186mila ettari. Foresta ricca di gorilla, leopardi, elefanti e legno. Tantissimo legno. La ricchezza più contesa della Repubblica Centrafricana (Car), prima voce dell’export, molto più importante dei diamanti. Il mercato nazionale se lo contendono una dozzina di società, ogni nuovo entrato viene facilmente notato. Il 9 febbraio 2021 fa il suo ingresso […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono state modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui