Lettera da Mosca

Mosca esulta per la caduta dello “stupido clown” britannico BoJo

Sono 10mila i soldati ucraini che attendono di essere addestrati dalla Difesa britannica: la promessa è stata fatta dall'ormai ex leader di Londra a quello di Kiev e ora l'Ucraina sa di aver perso un alleato prezioso. La Russia, invece, gioisce:  “La vittoria è in pericolo! Il primo è andato”

Di Michela AG Iaccarino
8 Luglio 2022

Un battito d’ali di farfalla a Londra può provocare un uragano a Kiev. Dasvidaniya, BoJo. Quando oltre 50 membri del suo governo lo hanno abbandonato in massa – un ammutinamento collettivo così esteso non si verificava a Downing street dal 1979 – il premier britannico si è dimesso. Più che dei sudditi della regina, ora […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.