Trasporto aereo

Dietro il caso voli, lo sfruttamento selvaggio

Ondata di scioperi - Si viaggia ai livelli del 2019 ma con personale ridotto e pagato meno

6 Luglio 2022

Disagi per i passeggeri, per i viaggiatori, per le famiglie: dopo lo sciopero Ryanair e di altre compagnie aeree low cost del 25 giugno, arriva una seconda data. Il 17 luglio Filt Cgil e Uiltrasporti hanno proclamato un’altra giornata di proteste, in tutta Europa si prevedono almeno altre due date. La preoccupazione è tale che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.