Alto rappresentante Bosnia

Shmidt: “Lasciare i Balcani fuori da Ue sarebbe disastroso”

L’intervista - "Bruxelles non ha percorsi veloci ma l’ok all’Ucraina mette tutto in discussione"

Di Michela A.G. Iaccarino
26 Giugno 2022

Effetto Kiev a Bruxelles: il Consiglio europeo ha dato luce verde allo status di candidato per Ucraina e Moldova. Il veto bulgaro ha bloccato l’avvio dei negoziati con Albania e Macedonia del Nord, ritenuta candidabile già 17 anni fa. Quasi un ventennio fa ha presentato la sua richiesta di adesione anche la Bosnia, rimasta fuori […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono state modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui