L’accordo

La melina draghiana per rinviare al 2040 l’alt a diesel e benzina

Insieme a Bulgaria, Slovacchia, Portogallo e Romania, Cingolani e Giorgetti tenteranno di far saltare il Piano “Fit for 55” -

24 Giugno 2022

L’Italia tenterà, assieme a Bulgaria, Slovacchia, Portogallo e Romania, di far saltare il banco del Parlamento europeo e di fermare la scelta che fa scomparire dal 2035 i motori termici a benzina e gasolio, per sostituirli con propulsori elettrici per abbattere le emissioni di Co2. Così pare, almeno a leggere le 19 cartelle di una […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono state modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui