Lettera da Madrid

L’ondata di calore record minaccia le elezioni in Andalusia

Gli incendi e le temperature sopra i 40 gradi alimentano il rischio astensione alle elezioni di domenica. Incendi e carenza d'acqua nel Paese

17 Giugno 2022

Forno Spagna. L’ondata di calore anomala – temperature più alte dal 1950 nel paese iberico – porta con sé una serie di conseguenze, quasi nessuna positiva. Ma intanto per farvi un’idea della situazione sappiate che il termometro ha polverizzato ogni record: in posti come Albacete (Castiglia-La Mancia) ieri è stato il giorno più caldo dal […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.