Sanzioni

Stop solo al petrolio via nave: l’Ue prova l’ultima mediazione

Escamotage - Domani il Consiglio europeo straordinario

29 Maggio 2022

Era l’inizio di maggio quando Ursula von der Leyen si presentò alla stampa annunciando il sesto pacchetto europeo di sanzioni, che avrebbe esteso il bando dal sistema di pagamenti Swift (a Sberbank ad esempio), incluso nuove aziende e persone nella lista dei sanzionati e, soprattutto, avviato un embargo totale del petrolio russo – la principale […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.