Chiudono ultime fabbriche

Merloni, giù il sipario: 483 licenziamenti

18 Maggio 2022

Lunedì con 483 lettere di licenziamento, sono state chiuse le storiche fabbriche ex Merloni di Marche e Umbria dopo 10 anni di tentativi di rilancio, dalla crisi del 2008 all’acquisizione nel 2012 da parte della Jp Industries di Giovanni Porcarelli. Un contenzioso sul prezzo di vendita ha poi bloccato finanziamenti, investimenti e produzione. La crisi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.