L'intervista

Alpini? Ciaravolo, psicoterapeuta: “Scuse tipiche di chi minimizza la violenza”

La "goliardata" - Criminologa, si occupa soprattutto di donne e minori e ha scritto il saggio “D'improvviso s'è spenta la luce”: “È un retaggio del patriarcato che considera la donna un bottino di guerra o un oggetto nelle mani di un uomo che può farne ciò che vuole”

16 Maggio 2022

Si guarisce? “Per lungo tempo si sopravvive. Ma è una cicatrice che rimane indelebile”. Virginia Ciaravolo è una psicoterapeuta di grande esperienza: criminologa, presidente della onlus “Mai più violenza infinita”, si occupa soprattutto di donne e minori. Per Armando editore, esce domani con un saggio che ognuno di noi, donne e uomini, dovrebbe leggere con […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.