Previsioni

La crescita è già ferma e con l’embargo totale Europa in recessione

Nel 2022 - Resta solo l’effetto “rimbalzo” del 2021, e con lo stop alle forniture di Putin neppure quello: “Italia tra i Paesi più colpiti”

17 Maggio 2022

In sé lo scenario non è una novità, ma chiarisce bene le contorsioni in seno all’Ue su ulteriori sanzioni alla Russia e i timori di una guerra che si prolunghi nel tempo. Ieri la Commissione ha diffuso le cosiddette “previsioni di primavera” sull’economia dell’Unione e non sono buone notizie, ma con un embargo totale dei […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.