Conflitti

Europa contro l’Ungheria di Orbán: giustizia, Pnrr e i fronti con Budapest

12 anni di scontri - Dal 27 aprile procedura europea sui fondi. Il casus belli dei rapporti con Putin

10 Maggio 2022

Dopo lustri di tensioni, i rapporti tra l’Unione Europea e l’Ungheria di Viktor Orbán sono arrivati al redde rationem. Il 27 aprile 2022 Bruxelles ha lanciato il suo meccanismo di Stato di diritto contro il governo di Budapest. La mossa potrebbe portare, ma non immediatamente, al congelamento dei trasferimento dei fondi europei. Dopo la messa […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.