Dietro le quinte

Così l’auto “green” rischia di peggiorare la crisi industriale

Transizione "Green" - La pandemia prima e la guerra ora stanno indebolendo una già complicata transizione verso l’elettrico

29 Aprile 2022

Una transizione troppo frenetica nonché esclusiva all’auto elettrica potrebbe mettere in ginocchio l’industria dell’auto, specie alla luce degli avvenimenti dell’ultimo biennio. È quanto afferma Giorgio Barbieri, Senior Partner di Deloitte e North & South Europe automotive leader: “Il settore automotive è influenzato dalla nuova propensione green dei consumatori e dalla sempre maggiore attenzione verso la […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono state modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui