Condizionalità

L’Ue vuol bloccare i fondi a Orbán

Il meccanismo - Avviata la procedura contro l’Ungheria che ha violato lo Stato di diritto

6 Aprile 2022

Giusto il tempo per le formalità post-elezioni, quelle che hanno consacrato per la quinta volta Viktor Orbán, e la Commissione europea ha ripreso il suo lungo braccio di ferro con il premier nazionalista ungherese sullo stato di diritto. Dopo averlo annunciato prima del voto, ieri la Commissione Ue ha avviato le procedure per attivare il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono state modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui