Made in Italy

“Rinascimento saudita”, Beretta contribuisce con 3.500 mitra

Di FQ
26 Marzo 2022

Anche Beretta, l’azienda italiana produttrice di armi, partecipa al “rinascimento” dell’Arabia Saudita e lo fa ovviamente a modo suo. L’impresa di Gardone Val Trompia (Brescia) il 7 marzo si è aggiudicata un lucroso contratto per fornire 3.500 mitragliatrici Pmx alla Guardia Reale del Paese della penisola arabica, il corpo d’élite dell’esercito arabo responsabile della protezione […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 11,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono stati modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui