Guerra in Ucraina - Bombe e diplomazia

I feriti in corsia: vite stravolte dai razzi piombati nei cortili

L’ospedale di Brovary - Le lesioni più comuni sono le schegge nel torace. Il chirurgo: “L’Europa pensa che a lei non accadrà ”

26 Marzo 2022

Kateryna Kaban ha la gamba destra amputata al polpaccio, una scheggia di razzo estratta dal polmone più varie altre ferite, ma è ancora capace di arrabbiarsi agitando le braccia come per una disputa al mercato. Il suo cognome vuol dire ‘cinghiale’, e la 54enne pare averne intatta la forza quando sceneggia il bombardamento russo, il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.