Testatina

18 Marzo 2022

Il Cdm approva all’unanimità la nomina di Renoldi, avversario del 41-bis, a capo del Dap. M5S e Lega erano contro, ma appena vedono Draghi scattano sull’attenti

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.