Giudici e riforma

“Porte girevoli”, il nodo non eletti con ruoli politici

11 Marzo 2022

Il termine per la presentazione in Commissione Giustizia dei subemendamenti sulla riforma del Csm e dell’ordinamento giudiziario è stato posticipato a questa mattina alle 10. Ma la discussione tra i partiti è proseguita anche ieri. C’è un punto di convergenza tra M5S e Forza Italia: le porte girevoli tra politica e magistratura devono essere bloccate […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.